ForModena - ForModena - Corsi CARPI http://formodena.it Sun, 20 Aug 2017 04:13:24 +0000 Joomla! - Open Source Content Management it-it Modellista dell’abbigliamento 2017-2018_ corso diurno http://formodena.it/corsi-carpi/item/157-modellista-dell%E2%80%99abbigliamento-2016-2017_corso-diurno.html http://formodena.it/corsi-carpi/item/157-modellista-dell%E2%80%99abbigliamento-2016-2017_corso-diurno.html

   


La modellista industriale è una figura che presidia il reparto di campionario e garantisce la realizzazione dei capi della collezione.

 

Grazie alle competenze sul ciclo del prodotto, sulle tecniche di costruzione e le diverse tipologie dei prodotti, conoscenze merceologiche dei materiali, conoscenza della tecnologia (programmi CAD dedicati) a sua disposizione,realizza il cartamodello traducendo e interpretando in termini operativi gli input provenienti dall’ufficio stilistico salvaguardando l’idea moda e garantendo la vestibilità del capo nel rispetto dei vincoli di economicità dell’Impresa.

obiettivi corso:
- analizzare e studiare le modificazioni delle linee in relazione all’evoluzione delle tendenze moda
- conoscere i principali materiali tessili e loro utilizzo in fase di lavorazione
- interpretare gli input stilistici, collaborare all’impostazione della collezione
- realizzare il modello in carta e/o a video sulla base dello schizzo fornito dall’ufficio stile
- effettuare prove di vestibilità ed apportare eventuali modifiche al modello
- organizzare e controllare la realizzazione del prototipo ed apportare le modifiche necessarie al fine di garantire la riproducibilità industriale
- definire le misure delle diverse taglie e stabilire le aliquote di sviluppo
- collaborare alla stesura della scheda tecnica e della distinta base su supporto cartaceo e a video
- decidere le strategie per  lo sviluppo taglie e realizzare lo sviluppo taglie

contenuti:
•    Accoglienza-orientamento professionale e orientamento lavorativo;
•    Sviluppo delle impostazioni delle collezioni: Materiali tessili; La progettazione esecutiva della collezione
•    Lo Sviluppo del capo campione: la modellisitica elementare
•    La rappresentazione grafica del modello di capi di abbigliamento: la costruzione dei tracciati  di base delle diverse tipologie di prodotto; le trasformazioni di linee moda di capi corti/leggeri; le trasformazioni di linee moda di capi spalla; correzione difetti .
•    Utilizzo dei softwares CAD per la costruzione del modello a video: utilizzo delle funzioni principali funzioni per: creazione, lettura e registrazione del modello;importazione ed esportazione per altri cad del modello;gestione dei fogli / pezzi del modello; gestione della visualizzazione della schermata di lavoro. Utilizzo dei tasti funzione principali dei menù per: creazione modello exnovo;trasformazioni del modello; modifiche del modello; misurazioni del modello e dello sviluppo in taglie; impostazione delle taglie; sviluppo in taglie del modello.
•    L’Industrializzazione del capo campione: confezione dei capi campione; l’industrializzazione.

Destinatari
Giovani inoccupati e disoccupati in possesso di conoscenze e capacità tali da facilitare l’apprendimento delle competenze previste dal profilo professionale.

Durata: Ore 450  di cui 200 di stage aziendale
Data di avvio: 8 novembre 2017
Data termine iscrizioni: 18 ottobre 2017
Numero partecipanti: 12

Il corso é realizzato grazie al contributo del progetto Carpi fashion System, cofinanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi.

Scarica QUI la scheda di iscrizione.

E’ prevista una quota di partecipazione.

Info:
tel. 059 699 554

Cristina Pirondi c.pirondi@formodena.it

Elena Paltrinieri e.paltrinieri@formodena.it

 

 

]]>
c.pirondi@formodena.it (Cristina Pirondi) Corsi CARPI Fri, 28 Jul 2017 10:52:38 +0000
Tecnico per la progettazione e realizzazione del prodotto moda 2017-2018 http://formodena.it/corsi-carpi/item/155-tecnico-per-la-progettazione-e-realizzazione-del-prodotto-moda.html http://formodena.it/corsi-carpi/item/155-tecnico-per-la-progettazione-e-realizzazione-del-prodotto-moda.html

Rif. PA 2017-7554/RER
Approvata con deliberazione di Giunta Regionale n. 953 del 28/06/2017 e cofinanziata con risorse del Fondo sociale europeo e della Regione Emilia-Romagna

Il Tecnico per la progettazione e realizzazione del prodotto moda si occupa dello sviluppo delle collezioni di confezione, maglieria e accessori con competenze legate alle caratteristiche funzionali, tecniche e merceologiche dei capi. È in grado di progettare e realizzare prodotti tessili artigianali made in Italy che prevedono la valorizzazione dei processi produttivi e dei materiali della cultura e della tradizione.

 

 

 

Rif. PA 2017-7554/RER
Approvata con deliberazione di Giunta Regionale n. 953 del 28/06/2017 e cofinanziata con risorse del Fondo sociale europeo e della Regione Emilia-Romagna

Storia della moda; progettazione grafica; metaprogetto e architettura di collezione; fiere di settore; materie prime; merceologia; fonti di informazione moda; organizzazione aziendale, sistema T/A; fattibilità tecnica dei capi e tecniche costruttive dei prodotti; modellistica e confezione dell’abbigliamento; strutture basilari di maglieria; inglese tecnico/settoriale per il T/A; progetto professionale, processi,ruoli e modalità di comunicazione nell’organizzazione aziendale; costi industriali e budget acquisti; norme sulla sicurezza nell’ambiente di lavoro.

Attestato rilasciato: Certificato di specializzazione tecnica superiore (IFTS)

Destinatari: giovani e adulti, non occupati o occupati, in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore. L’accesso è consentito anche a coloro che sono stati ammessi al quinto anno dei percorsi liceali e a coloro che sono in possesso del diploma professionale conseguito in esito ai percorsi di quarto anno di Istruzione e Formazione Professionale. Inoltre, possono accedere anche persone non diplomate, previo accertamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro.

Selezione: la selezione dei partecipanti consisterà in un colloquio con l'obiettivo di: accertare i prerequisiti di accesso, valutare le attitudini, quali la motivazione al lavoro nel settore, l'autonomia e la creatività. La selezione prevederà, inoltre, l'accertamento della conoscenza della lingua inglese e delle caratteristiche del settore di riferimento attraverso la somministrazione di un test.

Soggetti che partecipano alla progettazione e realizzazione del percorso: ACCADEMIA DI BELLE ARTI - Bologna; CENTRO QUALITA’ TESSILE s.r.l.; CREA-Si S.a.s di Trevisani Maria e C.; LIU JO s.p.a.; SPORTSWEAR COMPANY s.p.a.; TWIN SET - SIMONA BARBIERI s.p.a.;  I.P.S.I.A. “G. VALLAURI” - Carpi; ISS G. GALILEI -Mirandola.

Durata: 800 ore di cui 300 di stage

Iscrizioni: dal 24/07/2017 al 18/10/2017 ore 17.00

Scarica QUI il modulo di iscrizione

Data inizio prevista: 6/11/2017

Numero partecipanti: 20

Referenti:

Cristina Pirondi c.pirondi@formodena.it

Elena Paltrinieri e.paltrinieri@formodena.it

 

Tel.: 059 699 554

Il corso è gratuito.

 

 

 

]]>
c.pirondi@formodena.it (Cristina Pirondi) Corsi CARPI Tue, 25 Jul 2017 13:26:07 +0000
Corsi #tessile #moda: Adobe Photoshop e Modellistica CAD http://formodena.it/news-carpi/item/142-corsi-tessile-moda-adobe-photoshop-e-modellistica-cad.html http://formodena.it/news-carpi/item/142-corsi-tessile-moda-adobe-photoshop-e-modellistica-cad.html

Nuovi corsi in partenza il 16/2/2017 presso la sede di Carpi per il settore TESSILE - MODA.
- Computer graphics per il prodotto moda - ADOBE PHOTOSHOP
- Modellistica CAD (serale)
I corsi sono rivolti a persone occupate o non occupate interessate ad acquisire competenze per migliorare la propria posizione nel mercato del lavoro.
QUI maggiori dettagli!
E' prevista una quota di partecipazione.
Info: 059/699.554 carpi@formodena.it

]]>
g.barbi@formodena.it (Giorgia Barbi) News Carpi Mon, 23 Jan 2017 21:33:15 +0000
Sostenibilita’ green dei prodotti e dei processi tessili – MODA GREEN http://formodena.it/news-carpi/item/136-sostenibilita%E2%80%99-green-dei-prodotti-e-dei-processi-tessili-%E2%80%93-moda-green.html http://formodena.it/news-carpi/item/136-sostenibilita%E2%80%99-green-dei-prodotti-e-dei-processi-tessili-%E2%80%93-moda-green.html

 

Operazione Rif P.A.  2016-5497/RER  Approvata con DGR 1450/2016 del 12/09/2016

co-finanziata dal Fondo sociale europeo PO 2014/2020 Regione Emilia-Romagna

Destinatari: imprenditori e figure chiave di imprese aventi sede legale o unità locale in regione Emilia-Romagna.

 

CORSO n. 2_ DETOX: SALUTE E AMBIENTE NEL SETTORE MODA 15 ore _ docente Emilio Bonfiglioli
Reach -  Detox
-    Che cosa è il reach e che cosa è il progetto Detox di Greenpeace
-    L’industria tessile ad impatto ambientale tendente a zero
-    Le richieste di Greenpeace nel settore moda
-    Come operare per ridurre l‘inquinamento prodotto dalla nostra azienda
-    Come comportarsi per tracciare i cicli e i prodotti e garantirsi una certa tranquillità.
-    Le cose utili per ridurre i consumi energetici e ridurre in generale gli scarti durante le lavorazioni.
-    I prodotti tessili realizzati : tracciabilità dei materiali e garanzia del prodotto
-    Quali sostanze non devono essere presenti sui prodotti tessili in quanto causa di forti danni ambientali per la loro presenza e per la loro produzione.
-    I possibili scenari futuri.
-    Il confronto con il regolamento Reach per limiti e divieti.
-    Spiegazione sul funzionamento del regolamento Reach.
-    Distinzione tra sostanze vietate e sostanze con limiti di accettabilità.
-    Gli obblighi relativi alle registrazioni e tracciabilità in azienda.

CORSO n.3 _ DI CHE CHIMICA VESTIAMO 15 ore _ docente Emilio Bonfiglioli
I Prodotti CHIMICI nella moda
-    La tracciabilità dei materiali
-    I passaggi del ciclo tessile e l’intervento della chimica nei vari step.
-    I controlli da eseguirsi nei vari step : controlli sulle materie prime, controlli sulle tinture, controlli sui capi finiti.
-    Le sostanze, le analisi e i limiti di accettabilità dei vari materiali.
-    Dove si possono trovare le varie sostanze chimiche classificate come nocive, tossiche o cancerogene.
-    I capitolati proposti dai principali gruppi d’acquisto e marchi del settore abbigliamento
-    I limiti delle analisi e i possibili scenari futuri.
-    I problemi relativi alla presenza delle sostanze nocive sui prodotti tessili.
-    Quali responsabilità per produttori e acquirenti sui prodotti non conformi per la presenza di sostanze nocive.


CORSO  n. 1_ MODA SOSTENIBILE 20 ore _ docente Fabio Guenza
La moda sostenibile in tutte le possibili declinazioni, dal coinvolgimento degli stakeholder alla progettazione dei prodotti, processi e filiere responsabili fino al Marketing & Comunicazione sostenibile di prodotto, di marchio e corporate.

Obiettivi: Cogliere le opportunità e prevenire i rischi posti dalle sfide della sostenibilità. Acquisire gli strumenti per:
-    Migliorare la sicurezza della supply chain valorizzarla di fronte ai clienti e ai consumatori
-    Analizzare il posizionamento dei concorrenti in chiave di sostenibilità
-    Indirizzare Ricerca&Sviluppo e Marketing per offrire una value proposition competitiva e sostenibile
-    Riconoscere le attese degli stakeholder e dei loro rappresentanti (ONG, campagne…) e il loro impatto sul proprio mercato
-    Alimentare dialogo, consenso e reputazione nell’era della globalizzazione e dei social media
-    Valorizzare i contenuti: approcci, strumenti, media, linguaggi
-    Selezionare le certificazioni e i commitment. Dalla compliance all’integrazione.
-    Distinguere tra moda etica e moda sostenibile
-    Comunicare e rendicontare in modo sostenibile, evitando il greenwashing

Contenuti:
-    Fondamentali di etica degli affari e del marketing: la timeline della moda sostenibile (i principali eventi, crisi, innovazioni…); lo scopo, il profitto, la cooperazione, la concorrenza;  le attività pre-competitive e le relative iniziative (BCI, ZDHC…); la creatività; il concetto di triple bottom line; la gestione per gli stakeholder e la CSR; marketing affettivo e sensoriale; la moda come ibrido tra bene convenzionale e bene relazionale; moda etica e moda sostenibile
-    I soggetti: le parti interessate nel settore della moda; dai consumatori ai fornitori, investitori e ONG, conflitti e interessi comuni; l’allineamento degli interessi; la comunicazione a due vie; il consenso;  le iniziative multi-stakeholder; Detox e le campagne di Greenpeace, Peta, WWF, CCC, Fur Free Alliance…; media specializzati e media influenti
-    I processi: misurazione, analisi e gestione dell'impatto etico, ambientale e sociale della filiera della moda; globalizzazione, delocalizzazione, comunità locali; le emissioni e le risorse; i rifiuti; Life cycle e Extended Producer Responsibility; compliance e approvvigionamento sostenibile
-    Etichettare la sostenibilità: impegni e regole: gli standard per la produzione, l'approvvigionamento, la comunicazione e il marketing sostenibile, etichette e certificazioni, impegni volontari, standard etici e responsabili; le chain of custody
-    Le pratiche di business: attività e documenti di reporting e rendicontazione: codici, statement, indicatori, framework, bilanci; il coinvolgimento della rete distributiva e del personale vendite; comunicazione tradizionale, social e eventi; strumenti della comunicazione sostenibile.


SONO PREVISTE AZIONI DI ACCOMPAGNAMENTO E CONSULENZA INDIVIDUALE ALLE IMPRESE.

 

]]>
c.pirondi@formodena.it (Cristina Pirondi) News Carpi Thu, 15 Dec 2016 16:51:25 +0000
Carpi Fashion System http://formodena.it/news-carpi/item/70-carpi-fashion-system.html http://formodena.it/news-carpi/item/70-carpi-fashion-system.html

ForModena è parte del network

www.carpifashionsystem.it

 

]]>
g.barbi@formodena.it (Giorgia Barbi) News Carpi Fri, 02 Oct 2015 00:49:54 +0000
Confezione del prototipo http://formodena.it/news-carpi/item/65-confezione-del-prototipo.html http://formodena.it/news-carpi/item/65-confezione-del-prototipo.html Confezione del prototipo

 Durata (ore): 70

CONTENUTI:

CUCITURE DI ASSEMBLAGGIO E IMPUNTURE
-cucitura aperta con impuntura doppia a piedino
-cucitura aperta con impuntura doppia a margine


-doppia impuntura
-impuntura a piedino
-impuntura a margine
-cucitura chiusa
-cucitura aperta
-inglese
-inglese ribattuta
LE TASCHE
-tasca a jeans
-tasca a toppa
-tasca alla francese (doppia impuntura – impuntura nascosta)
Realizzazione di capi base.

Attestazione rilasciata: Attestato di frequenza

Numero destinatari: 12

 

Destinatari: persone occupate o non occupate interessate ad acquisire competenze per migliorare la propria posizione nel mercato del lavoro.

E’ prevista una quota di partecipazione

 

]]>
c.pirondi@formodena.it (Cristina Pirondi) News Carpi Fri, 04 Sep 2015 17:07:24 +0000