TIROCINI in Garanzia Giovani: un'opportunità per giovani e imprese

ForModena è soggetto autorizzato alla promozione dei tirocini formativi nell'ambito del programma Garanzia Giovani in Emilia-Romagna.

Se sei un'azienda interessata ad ospitare in tirocinio un giovane dai 18 ai 29 anni, per un minimo di 3 mesi e un massimo di 6, leggi tutto l'articolo o scarica l'allegato per conoscere le opportunità e gli incentivi offerti dal Piano Europeo Garanzia Giovani.

Chiamaci senza impegno per ulteriori informazioni!

Se sei un giovane dai 18 ai 29 anni (non più 25) interessato a un tirocinio visita il sito http://www.garanziagiovani.gov.it/Pagine/default.aspx per saperne di più e verificare se hai i requisiti per accedere a questa opportunità. 

COS’È GARANZIA GIOVANI

http://www.formodena.it/media/k2/items/cache/867519228d1d5325856fc61d710ded0e_L.jpg?t=1416501171

Garanzia Giovani (GG) è il programma dell’Unione europea che intende assicurare ai ragazzi e alle ragazze tra i 15 e i 29 anni, che non studiano e non lavorano e non sono inseriti in percorsi di tirocinio e/o di formazione, opportunità per acquisire nuove competenze e per entrare nel mercato del lavoro.

Garanzia Giovani richiede la collaborazione attiva dei giovani che devono saper cogliere le opportunità offerte dal mondo del lavoro e delle imprese chiamate ad investire responsabilmente nel futuro e nelle competenze dei giovani.

Il Tirocinio formativo e di orientamento, rivolto a giovani dai 18 ai 29 anni, rappresenta sicuramente un ottimo strumento per utilizzare al meglio l’opportunità offerta da Garanzia Giovani.

Il tirocinio è un’esperienza formativa / orientativa che attraverso la conoscenza diretta dei processi e delle attività aziendali fa acquisire competenze utili per accedere al lavoro.

In Regione Emilia Romagna per i tirocinanti è prevista un’indennità di frequenza minima di € 450 mensili (Legge 7/2013); in Garanzia Giovani è prevista un'indennità finanziata dalla Regione pari a € 300 mensili, erogata al giovane tramite INPS. L’azienda può quindi, con un “costo” particolarmente contenuto dei restanti € 150 al mese (per un minimo di 3 mesi e massimo 6 mesi) accogliere in stage giovani che hanno aderito a GG e contribuire a formare competenze coerenti alle esigenze del mercato del lavoro.

QUALI OPPORTUNITÀ OFFRE FORMODENA IN GG

ForModena, formazione professionale per i territori modenesi, soc. cons. a r.l., agenzia formativa pubblica attiva sull’intero territorio provinciale è soggetto autorizzato alla promozione dei tirocini formativi nell'ambito del programma Garanzia Giovani in Emilia-Romagna.

Nelle prossime settimane i formatori di ForModena prenderanno contatto con le imprese per rilevare la loro disponibilità ad ospitare giovani in tirocinio formativo; se siete interessati potete contattarci direttamente nelle seguenti sedi:

  • Modena Tel. 059/3167611 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Perini Sara, Piccinini Cristina, Sansò Irina
  • Carpi Tel. 059/699.554 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Paltrinieri Elena e Pirondi Cristina
  • Area nord Tel. 0535/671.218 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Barbi Giorgia e Massimo Braida

 

Le opportunità di Garanzia Giovani in Emilia-Romagna

Colloqui di orientamento (15 -29 anni) - Reinserimento in un percorso formativo (15-18 anni) - Tirocini (18-24 anni) - Mobilità professionale in Italia e in Europa (18-24 anni) - Sostegno all’inserimento lavorativo in particolare attraverso un contratto di apprendistato (15-29 anni) - Accompagnamento all’avvio di un attività autonoma e imprenditoriale (18-29 anni) - Servizio civile (18-29 anni) - Bonus occupazionali.

 

Come i giovani possono iscriversi a Garanzia Giovani

Per accedere alle opportunità i giovani devono iscriversi attraverso il sito della Regione Emilia-Romagna Lavoro per Te http://formazionelavoro.regione.emilia-romagna.it/lavoro-per-te o http://www.garanziagiovani.gov.it.

Effettuata l’adesione, entro 60 giorni devono prendere un appuntamento con il Centro per l’impiego del proprio Comune di domicilio per sostenere un colloquio, costruire un percorso personalizzato e firmare un patto di servizio.

Entro 4 mesi dalla firma del patto il percorso scelto sarà attivato.                                                                                          

Ultima modifica il Mercoledì, 13 Gennaio 2016 09:23